Archivio della categoria: connections and introspections

Misunderstandings, connections and introspections

Il pozzo è molto profondo, casuale immersione celeste. Guardavamo la luna senza puntare il dito, ho intonato un mantra. Rabbi, il coro cantava a piedi nudi, un sentiero fatto di palme. L’accanimento acceca la realtà, non svegliare il buio che c’è in te, non chiamarsi guerra, affidarsi alla pace, ignorare e guardarsi le spalle, chi ne leva una ne leva cento. Cortili in festa, terrazzi fioriti, storie di tempi trascorsi, carrozze e cavalli. Ogni mattina lascio sul davanzale briciole di biscotti, quando esco dal cortile Bud mi guarda, al rientro ritrovo il suo canto che benedice il tetto dei miei sogni. Colori, natura, radici, mondo primitivo, memoria e respiro, incontri sono tasselli di questo nido edificato nell’immaginario senza fine. Mia, sostiene che le migliori antenne nascono dalla fantasia delle onde. Mezzanine Living (Palazzo Speciale)Bud e le briciole di biscotti. Hope, Claudio Arezzo di Trifiletti

Etereo, spirituale, sentimento edifica storia, tramanda costume, rispetto, umiltà, volontà, unione. Terra, pietra, radici e sorgenti, figlie e parenti, a corte è festa, le porte sono aperte, in tutti i piani iniziano incontri, Europa ma anche mondi lontani sono illuminati da imponenti lampadari, fuoco è sentiero, vento porta mistero, Corrado abbraccia tutti e fa dono del suo impero. Corrado Arezzo de Spuches (Castello di Donnafugata)