Archivio tag: catania

Misunderstandings, connections and introspections

Il pozzo è molto profondo, casuale immersione celeste. Guardavamo la luna senza puntare il dito, ho intonato un mantra. Rabbi, il coro cantava a piedi nudi, un sentiero fatto di palme. L’accanimento acceca la realtà, non svegliare il buio che c’è in te, non chiamarsi guerra, affidarsi alla pace, ignorare e guardarsi le spalle, chi ne leva una ne leva cento. Cortili in festa, terrazzi fioriti, storie di tempi trascorsi, carrozze e cavalli. Ogni mattina lascio sul davanzale briciole di biscotti, quando esco dal cortile Bud mi guarda, al rientro ritrovo il suo canto che benedice il tetto dei miei sogni. Colori, natura, radici, mondo primitivo, memoria e respiro, incontri sono tasselli di questo nido edificato nell’immaginario senza fine. Mia, sostiene che le migliori antenne nascono dalla fantasia delle onde. Mezzanine Living (Palazzo Speciale)Bud e le briciole di biscotti. Hope, Claudio Arezzo di Trifiletti

Etereo, spirituale, sentimento edifica storia, tramanda costume, rispetto, umiltà, volontà, unione. Terra, pietra, radici e sorgenti, figlie e parenti, a corte è festa, le porte sono aperte, in tutti i piani iniziano incontri, Europa ma anche mondi lontani sono illuminati da imponenti lampadari, fuoco è sentiero, vento porta mistero, Corrado abbraccia tutti e fa dono del suo impero. Corrado Arezzo de Spuches (Castello di Donnafugata)

Guardian world

Catania, Ospedale Santa Marta – Acqua potabile, riutilizzo delle materie, rimboschimento urbano, dovrebbero essere priorità, che ridicole mascherine sotto un cielo che inizia a piovere fuoco. Stop Demolizioni, pianeta saturo di macerie.

Catania desidera consapevolezza

Story of a Patrician Holy Family in Sicily

devoti sant'agata 2021

Catania, 5 febbraio 251 – Notte profonda di luna nascente, una luce inondò il carcere dove avevano portato Agata in fin di vita, atroci ferite guarirono, e tutte le porte si aprirono ai perseguitati cristiani, si riversarono per la città. Bianco era il colore della divisa che indossavano. Statue e spiriti guida, parole silenziose, saggezza sentono i cuori, tornare ad ascoltare la pietra. Agata sarà la liberazione della patria.

Planet in the recovery room

uso e riuso della materia arte involontaria

uso e riuso della materia arte involontaria

Compromessi sottraggono futuro, mediocrità annienta il presente, arrivismo seppellisce memoria. Quale salvaguardia del pianeta, solo vanità e interessi. Quanto questa storia mi addolora, per quanto ancora dobbiamo rendere la vita invivibile? Un mondo alla deriva, non pensavo ci fosse questo livello di regressione. L’uomo cade a pezzi e il mediocre vuole infrastrutture. Bellezza risiede nell’invisibile forma, spirito comunica nella creazione. Rispetto materia, riconoscenza vibrazione. Catania, Ospedale Santa Marta

pianeta in sala rianimazione stop demolizioni

pianeta in sala rianimazione stop demolizioni

dream of the universe

In questa barca che solca il sogno dell’universo, la sera accendo preghiere che mettono ordine. Onirico si cosparge in ogni angolo e forma che alle prime luci libero al cielo. (Bud)

social house contemporary artist

mezzanine living social house contemporary artist in catania

abstract conceptual artist

bene merentibus claudio arezzo di trifiletti

imprints protection world needs love

welcome mediterranean sicily contemporary artist

Se lottassimo per salvaguardare il pianeta, inutile dire che il resto sarebbero tutte chiacchiere. Scusate, Buon Natale a tutti. Diventa necessità cercare compensare, incredibile quanto desiderio d’amore risiede in solitudine. Occhi raccontano, dove il cuore non cessa battere, il respiro rende tutto unico. Distinguere la luce dal buio è il compito, alchimia dell’incontro. Ieri in sogno sono stato risucchiato dalla barca, dentro un vortice d’acqua in mezzo all’oceano non si ha scampo, ma poi una luce, piccola ma potente mi ha tratto in salvo. Distanze sembrano allontanarci, la presenza essenziale resta in noi per vite. Tutto quello che è scritto è una mollica del Mistero, chi sente la strada riconosce parola invisibile, sconosce giudizio, mette prudenza dal coro stonante. La confidenza del Re Mago, il peso dell’Immacolata Concezione nel preservare il Dono. Mi trema la mano, gela il cuore, non si può andare oltre se non in preghiera. Memoria, chi vive di passione viene travolto dalle immagini. La geolocalizzazione non credo sia un problema, l’impatto di inquinamento elettromagnetico dato dall’imprudenza di questa società evoluta, il continuo lancio di satelliti per costruire una griglia intorno Madre Terra, credo sia un sacrilegio nei confronti di tutto il Creato. Campane, ambulanze e fuochi d’artificio, manca Don Vito Corleone sulla luna. Pace e buone feste.

Mezzanine Living

Archivio Fotografico Alessandra Saccà +39 339 5384815 www.alessandrasacca.com

vibrant world arte involontaria

umiltà e volontà

humility and will

Demut und Wille

humildad y voluntad

Peace on earth

L'enorme peso della sciagura di Erode nell'inizio dell'Avvento. Sia Benedetto il Cuore che Partorisce Salvezza. Pace in Terra. Catania, Chiesa Santa Maria della Guardia (Sicily needs love)

L’enorme peso della sciagura di Erode nell’inizio dell’Avvento. Sia Benedetto il Cuore che Partorisce Salvezza. Pace in Terra. Catania, Chiesa Santa Maria della Guardia

friendship

Non capiamo come possano continuare a trasmettere film d'azione. Una società fondata sulla distrazione. Dovremmo tornare a prenderci cura di Madre Terra.

Non capiamo come possano continuare a trasmettere film d’azione. Una società fondata sulla distrazione. Dovremmo tornare a prenderci cura di Madre Terra. La felicità è l’unica alternativa rimasta.

The house under the volcano

A. Suona prima di entrare.

contemporary art in sicily needs love

Mia Studio Contemporary Art

impronte d'arte

archivio arte e comunicazione

Manifesto Coscienza Rigenerante. Cemento, pavimentazioni, ne derivano macerie, rifiuti, polveri, veleni.  Bisogna ricostruire l’apparato che nutre l’aria di ossigeno. Missione guida di un popolo. Fontane, salvaguardia di tutte le creaturine che intonano attraverso gli alberi, il risveglio di un nuovo giorno.

Casa Museo Sotto l’Etna

Archivio Fotografico Alessandra Saccà +39 339 5384815 www.alessandrasacca.com

studio arte democratica

creativ contemporary painting

uso e riuso della materia

imprints art painting

casa arte democratica

casa arte democratica

Artist studio house

casa museo sotto l'etna MIa

contemporary artist in sicily

sicily contemporary artist

Archivio Fotografico Alessandra Saccà +39 339 5384815 www.alessandrasacca.com

arte involontaria

un metro quadrato di bosco spazio zero

corpi d'argilla dipinto d'oro

claudio arezzo di trifiletti spazio fluido

Creazioni Future – Il non essere accettati resta un problema di chi non accetta. In riva al mare, confondo il mio pensare, saranno fiori o foglie, riconosco l’odore delle onde. Mia mi guarda, ha un bastone in bocca, emette suoni che ricercano attenzione. Il tabacco sembra non placare l’esigenza di respirare. Sole, sabbia, oceano, cielo infinito all’orizzonte. Seduta Mia, simbiosi universale dell’affetto, unione di più sentimenti. Molo di Levante, in te si infrangono le medaglie. Amicizia delle stelle, che di giorno sembra niente, tutto vive anche nell’invisibile sentire. Salute al lato sinistro, perché il destro sia saluto al Divino che incontro. Meccanica di un distintivo, prende ordini da un protocollo nel cassetto della causa. Parole astratte e lente prendono tempo per varcare lo spazio, dettato delle impronte. Manifesto verde urbano, rinascita spirituale, riconoscenza della vita, pranzo della sera. Caos prefabbricato non regge al flusso del panettone.

Casa Museo Sotto l’Etna

mediterranean artist

cerchi d'oro piazza giovanni verga Mia

dreams imprints art