Archivio tag: rispetto pianeta

The wait

L'attesa@Mia

Storie di un cielo che tutto racconta

microcosmo macrocosmo pianetini di pace

L’attesa, Storie di un cielo che tutto racconta. Cuore Indirizza Attenzione. Ieri notte l’elicottero ronzava, ronzava mentre la gente russava. Si stanno applicando per il ponte, altro che rifiuti. Foreste, verde urbano, uso e riuso della materia, insomma il rispetto per il pianeta credo sia ampiamente più importante anche delle energie rinnovabili. Educare al risparmio, al non consumo, ritornare al silenzio, l’aria del vento anche quando è apparentemente fermo, alla luce che tutto calma. Strada consapevole, rispetto delle risorse e degli alimenti.

astral corridors

villaggio del recupero

pensieri notturni

Respiro in simbiosi con le onde. Luna nuova, cielo rosa, aria di purezza e poesia. Dicono sia incredibile una terra come la Sicilia non possa godere di un polmone consolidato nell’architettura del verde urbano. Corridoi astrali

L’uomo deve tornare a nutrirsi di consapevolezza

Homero Gòmez González, signore delle farfalle venne assassinato, uno dei tanti guardiani che sono scomparsi nell’indifferenza. O ci si sveglia o tutto diverrà vano. Sant’Agata libererà il suo popolo, il Pianeta non ha bisogno di ponti, metropolitane, autostrade, oggi ha bisogno amore, rispetto. L’uomo deve tornare a nutrirsi di consapevolezza. Inutile tutto se partendo dai beni di prima necessità come l’acqua, l’ossigeno siano boicottati per interessi economici. Niente è un caso. La nostra città è stata risparmiata dalle fiamme, mentre c’è chi ancora festeggia con fuochi d’artificio, minuscoli esseri, insignificanti forse per qualcuno volavano carbonizzati privi di vita. Questo mondo non mi appartiene, questo pensare è distruggere, non essere degno del dono. Nelle scritture si evince che presto ci sarà il giorno del giudizio, tutto sembra seguire un disegno, desidero disubbidire all’uomo che tale non è. Redditi di cittadinanza per distruggere la realizzazione, il fallimento della risorsa umana. Tutti siamo chiamati a divenire guardiani, proporre il nuovo è compito contemporaneo. Rimboschimento, basta cemento, asfalto, basta sfruttamento delle risorse, bisogna nell’immediato dare un riutilizzo al rifiuto. Sembrano invisibili le navi che partono a intossicare lontano da noi cariche della nostra leggerezza, montagne scompaiono per fare spazio a discariche. L’obbiettivo di rendere il presente fatto di alcolisti è sotto gli occhi di tutti. Il mondo sta andando a fuoco, le vallette, i personaggi precostruiti appartengono al teatro del delirio. Dobbiamo riconoscerci il più presto possibile.

presidente mia playa catania

Non mi documento, ho sempre visto aldilà dell’ombrello.

Canovaccio

Potrai ammirarlo, perderti e cosa non più rara osservare i presunti satelliti spostarsi, a volte strane luci muoversi, la notte lontano dalle luci della città.
torre anima

via Lago di Nicito Catania

Adozione Verde Urbano

La conoscenza delle noci, Via Lago di Nicito

Agave, il giardino dentro il giardino

Papiro, il giardino dentro il giardino

Torre Anima, Piazza Santa Maria di Gesù, Via Lago di Nicito, Adozione Verde Urbano. La conoscenza delle noci, Agave, Papiro, Il Giardino dentro il giardino, Andiamo cucciola mia.  (Catania)

respect planet

Alla faccia del San Leonardo, ma quante collere ancora dovrò prendermi? Inutile aggiungere altro, è uno stato da sanzionare, una realtà che non ha rispetto più per nulla. Oggi ho visto un fenicottero spaesato in mezzo alla strada. (Catania, Oasi del Simeto)

Qualsiasi vaccino credo sia inutile se la terra prende fuoco.

Qualsiasi vaccino credo sia inutile se la terra prende fuoco.

informal agenda, summer time

Catania Verde Urbano

La Terra appartiene all’uomo che la coltiva

arte involontaria museo del mare playa catania

Museo del Mare Playa Catania museo del mare sicily needs love

Attimo, arco che non si piega. Centro, talea cerca manifestarsi, intorno preghiera. Tempo custode, case mantengono ricordo, onde del mare, tre cerchi si fondono, nasce la danza.

ora legale un metro quadrato di bosco museo del mare playa catania

ora legale

mezzanine living palazzo speciale catania

Elementi, contenuto, responsabilità, riequilibrare struttura apparentemente ferma nel tempo. Museo dello Spazio, base è il pianeta, consapevole salvaguardia, spirito del mattino, sveglia la sera. Mura di cinta, ogni bottiglia è un pugno di sabbia.

museo dello spazio catania

museo dello spazio italcementi catania

formikepazze entra in sartoria

Planet Manifest

Tutta la neve della montagna si scioglie e diventa acqua. Terra splendida, rara, unica e necessaria, volano del pianeta, sensibile guardiana. La Sicilia merita rispetto, riscatto pensiero, radici risiedono.

evocation, friendly nature

Super Mia Presidente Simeto

sicily contemporary artist oasi del simeto

Evocazione. Ho lasciato una pietrolina del giorno prima, piccola si è rifugiata dentro il buco di un legno. Seduto, come avvertire il battito cardiaco di chi ci sorregge, che desiderio a volte mi viene di abbracciare quel sentimento, sdraiarmi col cuore sul pavimento.

sicily needs love contemporary artist oasi del simeto

respect planet mia

Mi sono bagnato i piedi, inzuppato, infarinato di sabbia, ho perso il contatto con ciò che era, sono divenuto un tutt’uno con la Madre. Ieri sull’Etna ero disorientato dall’immensità. Al rientro in città, ero sporco di vita, felice di cielo. Se la natura non verrà ascoltata, tutto diventerà vano, e l’uomo che si ritiene evoluto tornerà a sopravvivere nella paura. (Oasi del Simeto)

etna oasi del simeto sicily needs love

imprints art parco dell'etna

Etna – Uno strano silenzio, tocca la pietra si alza il vento, smarrimento. Progresso, civiltà, a me sembrano avversità. (Mia)

Mia Etna needs love

Etna needs love Mia

Planet in the recovery room

uso e riuso della materia arte involontaria

uso e riuso della materia arte involontaria

Compromessi sottraggono futuro, mediocrità annienta il presente, arrivismo seppellisce memoria. Quale salvaguardia del pianeta, solo vanità e interessi. Quanto questa storia mi addolora, per quanto ancora dobbiamo rendere la vita invivibile? Un mondo alla deriva, non pensavo ci fosse questo livello di regressione. L’uomo cade a pezzi e il mediocre vuole infrastrutture. Bellezza risiede nell’invisibile forma, spirito comunica nella creazione. Rispetto materia, riconoscenza vibrazione. Catania, Ospedale Santa Marta

pianeta in sala rianimazione stop demolizioni

pianeta in sala rianimazione stop demolizioni

consciousness adorns

Un metro quadrato di bosco è un progetto di rimboschimento urbano. Fase embrionale. Pensiero, respiro, battito, trasformazione. Azione cerca adozione, riscatta vita. Contenuto della parola, alchimia del ricordo, risoluzione della memoria. Coscienza adorna. Banca dati progetti futuri, capitale delle buone azioni. Abbondanza Gratitudine, Il Bosco delle Yucche, Radici d’intelletto, Filosofia Ecosostenibile, Mondo futuro, Restituire Memoria alla Terra, Geometria della Natura. #1mqdb – Zona Uno Nesima Catania

Abbondanza Gratitudine

Il Bosco delle Yucche

Radici d'intelletto

Filosofia Ecosostenibile

Restituire Memoria alla Terra

Geometria della Natura